CONTO TERMICO

Il contributo Statale facile e veloce per la tua nuova stufa a pellet!

Vuoi acquistare una nuova stufa a pellet approfittando del Bonus Conto termico 2018, ma il solo pensiero alle scartoffie burocratiche e le lunghe attese ti mette ansia?

Di solito la documentazione richiesta, per godere dei incentivi Statali, è tanta e come se non bastasse l’iter burocratico può richiedere mesi di attesa con il pericolo che la domanda venga respinta per esaurimento fondi.

Negli ultimi anni molte procedure per usufruire dei incentivi sono state semplificate, ma il dubbio nei cittadini è rimasto; ha senso perdere tempo a fare richiesta per un contributo con l’esito incerto?

Il dubbio è legittimo, ma oggi esiste un contributo facile e veloce dal nome Conto Termico.

L’acquisto di una nuova stufa a pellet nel 2020 può dimostrarsi molto conveniente.

Infatti, acquistando una moderna stufa a pellet nel 2020 si può godere del contributo diretto in caso di sostituzione (Conto Termico).

Il contributo Statale, Conto Termico, è rivolto agli interventi per il miglioramento dell’efficienza energetica per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili, come ad esempio con l’installazione di stufe a pellet Artel moderne le quali rispettano i requisiti richiesti.

L’incentivo Conto Termico 2.0 GSE si presenta come uno dei più efficaci con regole ridotte al minimo, il quale prevede dei bonus economici equivalenti al 65% della spesa sostenuta per il miglioramento dell’efficienza e del risparmio energetico degli edifici e per la produzione di energia rinnovabile, per Pubbliche Amministrazioni e soggetti privati, sia imprese che di natura residenziale.

È bene si, con il Conto Termico lo Stato rimborsa il 65% della spesa sostenuta, ma fino ad un massimo di 5.000 euro, entro soli 2 mesi, direttamente sul conto corrente.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Non aspettare l’autunno, approfitta subito di questa opportunità?

Cambia subito la tua vecchia stufa con una moderna stufa a pellet Artel ad alta efficienza e comincia a risparmiare in bolletta e nei consumi, in più lo Stato ti rimborserà parte della spesa in pochi mesi direttamente sul tuo conto corrente!
Le stufe a pellet Artel hanno tutti i requisiti necessari, soprattutto per rendimenti ed emissioni, e rientrano nel agevolazione Conto Termico.

Grazie al valido aiuto della consulenza Artel non avrai preoccupazioni e dubbi sulla documentazione necessaria!

Scopri il modello della stufa a pellet più adatta alla tua abitazione, con il risparmio del contributo Conto Termico, prenotando la visita gratuita di un consulente specializzato Artel.

Salve volevo acquistare una stufa a pellet ad alta efficienza,magari canalizzabile, per la mia abitazione di 200mq (su due livelli),volevo sapere quale prodotto sarebbe adatto.
Oscar

Gentile Signor Oscar, grazie per il suo interesse per le stufe a pellet Artel. Per ricevere informazioni riguardo il modello della stufa a pellet Artel più adatte alle sue esigenze le consigliamo di prenotare un sopralluogo gratuito senza obbligo di acquisto di un tecnico di Artel.

Servizio clienti Artel

Vuoi saperne di più?

Poni una domanda al nostro servizio clienti

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x